Navigazione, Emigrazione, Navi, I Quattro Conti, Lloyd, Foltzer, Vino Chianti, Scarpe immagine 1

Navigazione, Emigrazione, Navi, I Quattro Conti, Lloyd, Foltzer, Vino Chianti, Scarpe

Valore stimato —62.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

LLOYD SABAUDO

"I GLORIOSI QUATTRO CONTI"

-----

LUBRIFICANTI FOLTZER /GENOVA/ TOURING OIL


Interessante edizione antica e d'epoca,

inusuale stampa pubblicitaria, con al recto del foglio una veduta portuale che mostra l'insieme delle navi della Lloyd Sabaudo, ossia i quattro tipi di "Conte", navi che all'epoca collegavano l'Italia con le Americhe (e spesso utilizzate anche dai nostri emigranti all'epoca della emigrazione);

in basso, sulla stessa facciata del foglio, è illustrata la pubblicità della nota ditta genovese Foltzer, produttrice di lubrificanti e Touring Oil;

al verso dello stesso foglio sono impresse altre due pubblicità figurate:

CHIANTI RUFFINO (PONTASSIEVE, FIRENZE)

CALZATURE AQUILA, SUOLE IN GOMMA

misura circa cm. 24x16,5 (l'intero foglio, compresi i margini bianchi diseguali); stampa antica e d'epoca, in origine edita quale copertina di una nota pubblicazione periodica del TCI del primo '900 (1928), copertina originale estratta dalla suddetta rivista (solo copertina no testo). 

DI INTERESSE PUBBLICITARIO, ARTISTICO, SPECIALISTICO, COLLEZIONISTICO 

Discreta conservazione generale,  segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e piegature e sgualciture e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; unico foglio impresso al recto e al verso;

stampa meritevole anche di essere inserita sotto passpartout ed incorniciata.

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Navigazione, Emigrazione, Navi, I Quattro Conti, Lloyd, Foltzer, Vino Chianti, Scarpe immagine 0
Navigazione, Emigrazione, Navi, I Quattro Conti, Lloyd, Foltzer, Vino Chianti, Scarpe immagine 1
Navigazione, Emigrazione, Navi, I Quattro Conti, Lloyd, Foltzer, Vino Chianti, Scarpe immagine 2