Militaria, Berta, Pepe, Giordani, Martini, Delpiano, Pubblicitaria Marzotto

Valore stimato —108.5

Per informazioni su questo oggetto contattami.

CADUTI PER LA CAUSA NAZIONALE

.....  (MUSSOLINI)


 

 

Milano, Navarra, s.d. (circa anni '30-'40 ?)

 

Cm. 18,5; pp. 14; bross. edit. figurata.

 



 

Interessante edizione d'epoca,

pubblicazione relativa alla conoscenza storica di alcuni eventi accaduti in epoca fascista e che videro coinvolti vari personaggi (caduti per la causa fascista) e località italiane,

 

e per ogni personaggio o evento vi è una pagina di scritto e una illustrazione a colori che meglio esprime l'evento stesso,

 

così che in progressione troviamo:

 

GIOVANNI BERTA (di Firenze, con illustrata la scena che lo vede appeso al ponte di ferro delle Cascine, dal quale poi cadde e perì)

 

GIULIO GIORDANI (di Bologna, con l'episodio che lo vide vittima di un colpo da sparo mentre relazionava a Palazzo d'Accursio, secondo caduto per il Fascismo Bolognese)

 

UGO PEPE (di Milano, con illustrato l'episodio che lo vide assaltato da alcuni altri giovani)

 

PRIMO MARTINI (di Genova, nato a Caini presso Carrara, con immagine che lo vede mortalmente ferito per il lancio dalle finestre di oggetti vari pesanti)

 

PIERINO DELPIANO (di Torino, assalito e ammazzato dopo aver esaltato Viva l'Italia, con citazione anche di un corteo di comunisti sovversivi in Corso Oporto,...)

 

LEONIO CONTRO (di Padova, nato a Riva presso Ariano Polesine, già vicino a D'Annunzio a Fiume, poi a Padova, poi ricoverato in ospedale dove chiese di avere vicino al letto le foto del Duce e di D'Annunzio, e qui sul letto circondato da amici camerati mentre insieme inneggiano il Viva l'Italia);

 

pubblicazione edita a cura (e pubblicitaria) della nota ditta Marzotto (Valdarno) specializzata nella lavorazione e produzione della lana, una delle varie pubblicazioni tematiche che apparvero nella "Bibliotechina Lane Marzotto", utile e istruttiva collana di monografie a soggetto anche propagandistico militare del Fascismo;



 

con belle e numerose illustrazioni a colori e a piena pagina,

raffiguranti immagini relative ai vari eventi e personaggi citati;


scene di autore non citato ma probabilmente noto artista illustratore italiano dell'epoca;

 

in copertina è una illustrazione di gusto futurista, bella grafica a colori che appare essere stampa originale litografata o serigrafata.

 

 

DI INTERESSE STORICO-MILITARE, ARTISTICO, PUBBLICITARIO, COLLEZIONISTICO, BIBLIOGRAFICO

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture o usuali difetti vari marginali.


(l'immagine allegata raffigura un particolare della copertina anteriore, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.