Milano, Antica Pubblicitaria, Carta Intestata, Stabilimento Luraschi, Gomma, Medicina

Valore stimato —209.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

 MANIFATTURA DELLA GOMMA

DI

ADRIANO LURASCHI

MILANO

...



 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

bella carta intestata, con grande stampa litografica,

 

con magnifica intestazione a soggetto architettonico, con raffigurate alcune prospettive del complesso della nota fabbrica milanese del Luraschi,

veduta anche animata dalla raffigurazione di una filovia tramviaria (tram o treno ?) e qualche persona, e con motivi floreali di gusto liberty;


pubblicizzata l'attività preminente relativa alla fabbricazione di materiale gommoso, e articoli chirurgo-farmaceutici o materiale per la disinfezione;


  

stampa litografica impressa su foglio di carta da lettera, ossia ad intestazione di carta intestata o fattura commerciale,

impressa probabilmente presso una antica stamperia locale milanese; 

 

 

misura circa cm.28,5x21,5 (l'intero foglio, a margini bianchi diseguali), la raffigurazione litografica occupa quasi tutta la parte superiore del foglio ossia quasi tutta la metà superiore del foglio; foglio compilato quale fattura commerciale nel 1920, ma stampa antecedente (anni '10);


tra i materiali venduti (ad un medico o farmacista pugliese, della provincia di Foggia) notiamo aghi di sutura, biberon di gomma, bicchierini, cannule anali, capezzoli, vasche, pere Pirelli, siringhe, tettarelle, pastiglie sublimato, bende, schizzetti,...).

 

 



DI INTERESSE ARTISTICO, GRAFICO, MEDICO-FARMACEUTICO, PUBBLICITARIO, STORICO-LOCALE PUGLIESE E LOMBARDO, COLLEZIONISTICO, DECORATIVO

 

Modesta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e piegature e sgualciture e strappetti ed erosioni da tarme e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate, difetti più evidenti lungo le piegature del foglio, con erosioni da tarme che hanno interessato anche la parte superiore (figurata) del foglio; pertanto foglio meritevole di eventuale restauro, ma difetti facilmente e parzialmente mascherabili da montaggio sotto cornice; esemplare comunque suggestivo nel suo evidente vissuto, e foglio impreziosito anche da una doppia marca da bollo antica (ogni marca da 10 cent.); foglio in antico utilizzato quale fattura commerciale e pertanto con le usuali annotazioni manoscr. con indicazione dei prodotti venduti e indicazione del committente dell'epoca, annotazioni che continuano ampiamente anche sul retro del foglio;


 

foglio meritevole di essere inserito sotto passpartout ed incorniciato

 

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero oggetto, in particolare della intestazione, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)




Sono vietate riproduzioni non autorizzate.